Bonus mamma 2017, al via le domande per ottenerlo

443

A partire dal 4 maggio 2017 chi ha partorito o partorirà nei prossimi mesi del 2017 può richiedere il bonus mamma 2017. Il contributo per questo premio di natalità ammonta a 800 euro e verrà concesso per ogni nascituro e in un’unica soluzione dall’INPS. La novità è che tale bonus verrà accordato anche a chi in questo anno adotta un bambino o si trova nella condizione di affidamento.

In altre parole, per ottenere il bonus mamma vi è la necessità che si verifichi a partire dal 1° gennaio 2017 almeno uno dei seguenti eventi:

  • Compimento del 7° mese di gravidanza
  • Parto, anche se antecedente all’inizio dell’8° mese di gravidanza
  • Adozione del minore, nazionale o internazionale, disposta con sentenza divenuta definitiva ai sensi della legge n. 184/1983
  • Affidamento pre-adottivo nazionale o affidamento pre-adottivo internazionale.

Quali i requisiti per poter ottenere il bonus?

  • Residenza in Italia
  • Cittadinanza italiana o comunitaria
  • Per le cittadine non comunitarie: essere in possesso dello status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria o del permesso di soggiorno.

Per informazioni e ricevere assistenza contattate ASSOINFORMA ai numeri 091-5640660 o al 3208191559 o all’indirizzo mail info@assoinforma.it. I nostri consulenti vi aiuteranno nella compilazione e presentazione della domanda e dei documenti utili da allegare per ottenere il bonus mamma 2017.