automobile-di-incidente-31331095SEI RIMASTO VITTIMA DI UN INCIDENTE STRADALE? FAI VALERE I TUOI DIRITTI

Quando si è vittima di un incidente stradale è bene sin da subito rivolgersi ad un professionista del diritto per denunciare correttamente il sinistro ed espletare tutte le pratiche necessarie ad ottenere un congruo risarcimento dei danni, tra le quali:

  • Compilazione del modulo di denuncia del sinistro (modello c.a.i.) con contestuale richiesta di risarcimento danni all’assicurazione attraverso la procedura di indennizzo diretto o tradizionale;
  • Assistenza per perizie e consulenze mediche fiduciarie o richieste dall’assicurazione per l’accertamento della dinamica del sinistro o per la valutazione e calcolo del risarcimento dei danni patrimoniali e fisici;
  • Inoltro alla compagnia di assicurazione di tutta la documentazione occorrente al fine di ottenere un pronto e congruo assegno di risarcimento danni;
  • trattazione del sinistro con il liquidatore dell’assicurazione obbligata a risarcire il danneggiato.

Evitare la procedura Fai da Te consente di non incorrere in vizi di forma che spesso si traducono in allungamento dei tempi, in mancato risarcimento o in un’offerta misera da parte dell’Assicurazione.

Se anche tu sei vittima di un incidente stradale e desideri ricevere gratuitamente assistenza, rivolgiti alla nostra associazione per ottenere il giusto risarcimento

1. inviando una richiesta all’indirizzo email risarcimento@assoinforma.it
2. cliccando qui per compilare il modulo di contatto.